Il nuovo modo di leggere Napoli

Rapina sfociata in aggressione a Secondigliano

di / 0 Commenti / 155 Visite / 20 agosto, 2016

1529973_donguanella1L’ennesima rapina sfociata in violenza si è consumata nel napoletano. A farne le spese una coppia di coniugi che stava passeggiando nel Rione Don Guanella a Secondigliano. I due sono stati avvicinati da una coppia in sella ad uno scooter di grossa cilindrata. Uno dei due ha strappato con forza la collanina al collo dell’uomo che ha reagito d’impulso.

Ha avuto così luogo una colluttazione, nell’ambito della quale ad avere la peggio è stata la donna, colpita con un pugno al volto. La coppia è stata dedicata al San Giovanni Bosco dove sono state riscontrate contusioni ed escoriazioni.

Intanto, è caccia aperta ai malviventi da parte delle forze dell’ordine, grazie ai dettagliati identikit fornito dalle vittime.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)