Il nuovo modo di leggere Napoli

Due anni senza Pino Daniele: Napoli lo ricorda con un concerto improvvisato sul lungomare

di / 0 Commenti / 109 Visite / 6 gennaio, 2017

pulcinella-600x374 Non appena si diffuse la notizia della morte di Pino Daniele, durante le prime ore del 5 gennaio 2015, i napoletani decisero istintiva di scendere in strada, incontrarsi in piazza del Plebiscito e ricordare il compianto cantautore napoletano cantando le sue canzoni.

Il flash mob accolto da piazza del Plebiscito, al quale aderirono migliaia di persone è già entrato negli annuali della storia e rappresenta una delle cartoline di Napoli più emozioni da tramandare ai posteri.

A due anni di distanza da quella triste e magica notte, il ricordo di Pino Daniele è sempre vivo tra i suoi fan ed estimatori. Il pianista Danise ha voluto portare la musica del cantautore partenopeo in strada, sul lungomare di Napoli, proprio di fronte al suggestivo Castel dell’Ovo. Spontaneamente i passanti hanno iniziato a cantare i brani più famosi di Pino Daniele, accompagnando il jazzista in un concerto improvvisato. Ancora una volta, nel segno e nel ricordo di Pino Daniele.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)