Il nuovo modo di leggere Napoli

Il Bernabeu è già un ricordo: tris al Chievo!

di / 0 Commenti / 39 Visite / 19 febbraio, 2017

chiena-12Gli azzurri rialzano subito la testa dopo il ko di Madrid, vincendo al Bentegodi senza mai correre grossi rischi: nel primo tempo Insigne spiana la strada ai partenopei con una splendida giocata, poi ci pensa il capitano Hamsik a raddoppiare con il gol n.110 con la maglia del Napoli; nella seconda frazione, invece, è Zielinski a timbrare il cartellino dal limite dell’area, mentre risulta inutile la marcatura di Meggiorini. Gli uomini di Sarri, dunque, continuano a correre in campionato; unica nota dolente l’infortunio di Allan.

La partita

Buon avvio degli azzurri che vanno al tiro con un calcio di punizione a giro di Insigne che termina fuori di poco, ma subiscono anche un contropiede che si conclude con diagonale di Inglese ed il  grande intervento di Reina. Al 31’ il Napoli passa in vantaggio: Insigne compie il classico movimento a rientrare a lascia partire una chiena-9magnifica perla a giro sul secondo palo. Gli uomini di Sarri diventano padroni assoluti del gioco e di fatto trovano anche il gol del raddoppio al minuto 38: indecisione Gamberini-Sorrentino, si inserisce Allan che sporca il pallone che arriva ad Hamsik che insacca da pochi passi la rete numero 110 in maglia azzurra. Sul finire del primo tempo Allan è costretto ad abbandonare il terreno di gioco, al suo posto entra Zielinski. La prima frazione si chiude con i partenopei avanti di due gol. Nella ripresa il Napoli gestisce il doppio vantaggio e cala anche il tris: al 58′ un destro da fuori area di Zielisnki gonfia la rete dopo una deviazione. Dopo il rientro in Champions, Milik ritorna anche in campionato, sostituendo Pavoletti. Al minuto 72′ il Chievo sigla il gol della bandiera con un diagonale in area di Meggiorini. Entra anche Giaccherini per Insigne Nel finale Callejon sfiora il palo con un diagonale sul quale non riesce ad impattare Milik e nel recupero viene annullato il poker a Giaccherini per fuorigioco. Gli uomini di Sarri sbancano Verona 1-3.

chiena-7Il tabellino

Chievo: Sorrentino, Cacciatore, Gamberini, Spolli, Gobbi, Izco, Radovanovic (46′ Meggiorini), Hetemaj, Castro (63′ De Guzman), Birsa, Inglese (71′ Gakpè). All. Rolando Maran

Napoli: Reina, Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam, Allan (42′ Zielinski), Jorginho, Hamsik, Callejon, Insigne (79′ Giaccherini), Pavoletti (71′ Milik). A disp.Rafael, Sepe, Albiol, Chiriches, Maggio, Strinic, Diawara, Rog, Mertens. All. Maurizio Sarri

Arbitro: Irrati di Pistoia

Marcatori: 31′ L. Insigne, 38′ M. Hamsik, 58′ P. Zielinski, 72′ Meggiorini

Note: ammonito Cacciatore

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)