Il nuovo modo di leggere Napoli

Franco Ricciardi conquista Milano

di / 0 Commenti / 108 Visite / 26 ottobre, 2017

ricciardi-milanoUn successo in piena regola quello del concerto di Franco Ricciardi ieri sera all’Alcatraz di Milano. Un mese stellare quello dell’artista partenopeo iniziato con il film record di incassi “Ammore e Malavita” dei Manetti Bros e culminato con la performace milanese.  Il viaggio di Ricciardi è iniziato con lo slogan “da Miano a Milano” partendo dal suo quartiere di origine dove è cresciuto a via Marche nel rione Masseria Cardone.

La tappa del “Blu Tour” all’Alcatraz ha visto accorrere i fan napoletani emigrati a Milano ma soprattutto, ed è questo il valore aggiunto, tantissimi milanesi a cui le canzoni di Ricciardi sono ormai entrate nel cuore. Oltre un migliaio di paganti hanno affollato la sala dell’Alcatraz tra i grandi successi dei 31 anni di carriera di Ricciardi, i brani dell’ultimo album “Blu” e alcuni inediti. Con lui, sul palco, anche due star del rap italiano come Guè Pequeno con cui ha cantato “Femmena bugiarda” e Marracash con cui ha cantato “Nata notte” uno dei successi di “Blu”. I due remix inediti sono stati eseguiti per la prima volta e a breve saranno disponibili su Spotify.

Dopo il successo di Milano, Franco Ricciardi non si ferma ed è pronto a volare a Londra dove si esibirà il 14 dicembre al “93 Feet East” di Shoreditch.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)