Il nuovo modo di leggere Napoli

Milik e Ghoulam tornano ad allenarsi con la squadra

di / 0 Commenti / 73 Visite / 15 gennaio, 2018

milikBuone notizie dall’infermeria azzurra.

Arkadiusz Milik e Faouzi Ghoulam stanno benissimo, hanno superato brillantemente i test, possono tornare tutti e due a lavorare in gruppo. lo ha reso noto, attraverso i microfoni di Radio Kiss Kiss, il capo dello staff medico del Napoli, Alfonso De Nicola. Il medico del club partenopeo proprio oggi ha accompagnato i due giocatori a Roma, dove si sono sottoposti alle visite di controllo per valutare la situazione dopo le rispettive operazioni di ricostruzione dei legamenti crociati del ginocchio.

Procede nel migliore di modi la riabilitazione dell’esterno e dell’attaccante del Napoli, che tornano a lavorare con il gruppo. Recupero da record per i due azzurri che inducono Sarri di sperare di averli in campo tra un mese, nell’impegno di Europa League contro il Lipsia.

“Anche il professor Mariani ha detto che la riabilitazione è completata, ora lavoreranno col preparatore atletico, cominceranno a fare prima partite blande e poi sempre più impegnative. – ha dichiarato il numero uno dello staff medico del Napoli – In campo tra un mese col Lipsia? Spero di sì, ma con le previsioni bisogna stare sempre attenti. Può succedere sempre un piccolo imprevisto che ritarda il ritorno in campo”.

Per l’attaccante polacco e il terzino algerino è terminata con successo la fase medica riabilitativa, si legge invece in un comunicato del club: “Entrambi, per ultimare la preparazione, proseguiranno ora nell’area tecnica il loro personalizzato lavoro di recupero. La riabilitazione di Arek e Faouzi procede nel migliore dei modi”.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)