Il nuovo modo di leggere Napoli

Agguato a Ponticelli: il cognato dei Casella nel mirino dei killer

di / 0 Commenti / 2790 Visite / 29 ottobre, 2020

ambulanzaSi torna a sparare a Ponticelli dove pochi minuti fa in via Napoli, all’altezza dell’incrocio di via Argine, Luigi Aulisio è finito nel mirino dei killer della camorra.

Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato raggiunto da un proiettile alle spalle mentre si trovava in strada.

Trasportato d’urgenza all’ospedale Villa Betania, non vi sono ancora notizie circa le condizioni dell’attinto, ma l’unica cosa certa è che il proiettile non ha intaccato nessun organo vitale.

Un agguato che si colloca in un contesto ben preciso: Aulisio è il cognato dei fratelli Casella, il clan attivo in via Franciosa, strada poco distante dal luogo dell’agguato.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)