Il nuovo modo di leggere Napoli

Poggioreale e San Giovanni a Teduccio: Carabinieri impegnati nei controlli anti-covid e nel contrasto all’illegalità diffusa

di / 0 Commenti / 145 Visite / 13 dicembre, 2020

napoli-carabinieriI Carabinieri della Compagnia Napoli Poggioreale hanno setacciato le strade dei quartieri San Giovanni a Teduccio e Poggioreale. 

I militari dell’arma sono stati impegnati su due fronti: attività di contrasto all’illegalità diffusa e rispetto delle norme anti-covid.
4 denunce a piede libero e 119 cittadini controllati, tra i quali 51 pregiudicati.
Nel contrasto al fenomeno dell’attività di parcheggiatore abusivo, i carabinieri hanno denunciato un 49enne del posto individuato in via Caramanico: recidivo nel biennio e sorpreso mentre chiedeva denaro agli automobilisti intenti a parcheggiare, stessa sorte per un altro 62enne già noto alle forze dell’ordine. L’uomo era in via del Riposo quando i militari dell’arma lo hanno sorpreso.

76 i veicoli controllati e 5 le perquisizioni, nel corso delle quali i carabinieri hanno denunciato per guida senza patente con recidiva nel biennio un cittadino rumeno di 26 anni.

Un 33enne è stato invece bloccato sul corso San Giovanni e denunciato per contrabbando di sigarette.

Inoltre, sei cittadini sono stati sanzionati perché non indossavano la mascherina.
Verifiche del rispetto al codice della strada con quasi 32mila euro totali di sanzioni per mancanza della copertura assicurativa, per guida senza patente e per guida con mezzo già sottoposto a sequestro.
I controlli da parte dei militari dell’arma continueranno nei prossimi giorni.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)