Il nuovo modo di leggere Napoli

Cardano: quale sarà il futuro di questa criptovaluta?

di / 0 Commenti / 468 Visite / 13 dicembre, 2021

cardano-3-1Indovinare che valore avrà una criptovaluta tra 5 anni, è una cosa che nemmeno Nostradamus stesso oserebbe fare.

Anche se in realtà è più facile vincere alla lotteria che indovinare il valore di Cardano nel 2025, noi ci abbiamo provato ed ecco cosa abbiamo scoperto. Ma prima di iniziare, vediamo cos’è Cardano.

Cos’è Cardano?

Perché Cardano ha un futuro promettente? Per rispondere a questa domanda, prima di tutto devi sapere cos’è Cardano e qualcos’altro su questo interessante progetto.

La storia di Cardano risale al 2015, quando il suo principale sviluppatore Charles Hoskinson era originariamente uno dei principali programmatori della rete Ethereum, e ha formato un team di programmatori iniziando a lavorare su nuovi progetti.

Così è nato Cardano, dopo lo studio meticoloso del suo team di creatori. Essere guidato da Charles Hoskins, un programmatore che ha partecipato alla nascita di Ethereum, sebbene il suo sviluppo dipenda da tre player fondamentali

  1. una società di Hong Kong chiamata Input Output (IOHK) creata dal suo fondatore che è colui che sviluppa tutta la tecnologia e rende modifiche al protocollo.
  2. ADA il suo simbolo in borsa deve il suo nome alla figlia del poeta Lord Byron. Matematico professionista e primo programmatore già noto, Girolamo Cardano.
  3. La Fondazione Cardano, che ha sede in Svizzera, ed Emurgo, una società giapponese che investe in progetti blockchain.

Per questo, a differenza di molti altri progetti sul mercato, l’impegno di Cardano si basa sulla creazione di una rete multifunzionale che permetta l’interoperabilità con molte altre reti Blockchain sul mercato.

Grazie a questo, molti programmatori e sviluppatori lo qualificano come “The Internet of Blockchains” , poiché il suo obiettivo è creare un punto in cui convergono altre iniziative all’interno dello spazio, dove è possibile operare insieme a smart contract (contratti intelligenti), Atomic Swaps (scambi istantanei), soluzioni Sidechain e gestione dei metadati, tra le altre proprietà.

Quali sono le differenze di Cardano rispetto ad altre criptovalute?

ADA, la criptovaluta sviluppata sulla blockchain di Cardano, è stata la terza con la maggiore capitalizzazione di mercato, dietro solo a Bitcoin ed Ethereum. Tuttavia, ad oggi si trova al sesto posto.

Ma in cosa differisce il sistema utilizzato da Cardano dalle altre criptovalute?

  •     È una moneta ecosostenibile, garantisce che le transazioni vengano effettuate più velocemente, soprattutto su piattaforme di trading come Bitcoin Prime.
  •     Può essere facilmente speso nelle attività quotidiane grazie alla velocità e alla facilità d’uso.
  •     È una valuta rispettosa dell’ambiente, poiché emerge come piattaforma per l’esecuzione di contratti intelligenti nei sistemi Proof of Stake, che sono a risparmio energetico.
  •     È una blockchain di terza generazione, a differenza di Bitcoin.
  •     Cardano utilizza un nuovo algoritmo chiamato Ouroboros. Questo algoritmo è caratterizzato dalla sua partecipazione POS, che è più avanzata dell’algoritmo POW proof-of-work utilizzato da altre criptovalute come Bitcoin.
  •     Offre più funzioni per creare e aggiungere un nuovo blocco alla blockchain per più utenti.
  •     Ha un sistema di sicurezza paragonabile a quello di Bitcoin, altamente compromesso dai suoi utenti.

Come sono le transazioni?

Per capire meglio come funziona Cardano, devi capire che è sviluppato in due livelli. Questa separazione consente agli Smart Contract di essere più flessibili e versatili.

Le aziende che vogliono costruire sulla base della piattaforma Cardano potranno approfittare di questa separazione per adattare il loro design, la privacy e l’esecuzione dei loro contratti a ogni caso specifico.

  •     Il primo livello di Cardano funge da libro mastro. Creato copiando il meglio di Bitcoin, questo livello è la criptovaluta che nasce da Ouroboros e come abbiamo detto prima, utilizza un algoritmo di consenso PoS per generare nuovi blocchi e confermare qualsiasi transazione.
  •     Il secondo livello di Cardano è il secondo layer che compone Cardano, che contiene tutte le informazioni su cosa succede con le transazioni che vengono effettuate sulla piattaforma.

Grazie a questa stratificazione della piattaforma, gli utenti possono creare diverse regole rispetto alle quali valutare le transazioni.

Ad esempio, è possibile creare un Ledger autorizzato che escluda qualsiasi transazione che non includa dati che verificano un’identità, cosa che diventerà più rilevante con l’aumentare della regolamentazione Blockchain.

Dal team Cardano, è in fase di sviluppo un nuovo linguaggio di programmazione per sviluppare Smart Contracts nel CCL, Plutus. Da notare che la piattaforma supporta anche il linguaggio Solidity, il linguaggio che Ethereum utilizza da sempre.

Per supportare gli sviluppatori, Cardano includerà una libreria di riferimento del codice Plutus, in modo che possa essere utilizzata nelle dApp.

Come funziona la valuta ADA?

Cardano utilizza un linguaggio di programmazione chiamato Haskel. Questo linguaggio è ampiamente accettato per garantire gli investimenti. Questo ti aiuta a scrivere il codice di programmazione in modo più preciso, rendendolo più sicuro e affidabile.

Infatti, una criptovaluta non è mai stata basata su questo linguaggio di programmazione. Ricorda che Ethereum utilizza Solidity, che è un linguaggio di alto livello che utilizza una sintassi molto simile a JavaScript.

Con PoS invece di utilizzare l’elettricità per risolvere problemi matematici, viene selezionato un nodo per formare un nuovo blocco con una probabilità proporzionale al numero di token contenuti nel nodo.

Cardano può raggiungere i 100 euro?

Dipende molto dagli investitori professionali e dalle normative dei diversi governi riguardo alle criptovalute.

Il mercato delle criptovalute sta crescendo molto e ci sono troppi soldi che il mercato non finisce per essere adeguatamente regolamentato.

Se è così, Cardano è un forte candidato per essere la scommessa di maggioranza degli enti pubblici, per la sua robustezza.

Che Cardano raggiunga i 100 euro in meno di 10 anni è possibile.

Cardano può raggiungere i 1000 euro?

Questo è altamente improbabile. Ci sono troppi ADA in circolazione, per arrivare a 1.000 euro dovrebbe avere il triplo del volume di mercato di Bitcoin.

È possibile? Se in futuro il mercato delle criptovalute sarà perfettamente regolarizzato da governi ed enti pubblici scommettono su Cardano, è possibile che raggiunga i 1.000€. Ma oggi è un’utopia.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)