Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: ‘ndrangheta

angelo-vassallo

Angelo Vassallo: all’alba del settimo anniversario della sua morte, gli inquirenti sono a un passo dalla verità

Il 5 settembre del 2010, ad Acciaroli, frazione del comune di Pollica, veniva ucciso il sindaco Angelo Vassallo, mentre percorreva la strada che lo riconduceva a casa, a bordo della sua auto. Lungo il suo cammino incontrò un killer che…

0 Commenti / 1214 Visite / 21 agosto, 2017

my-collage

L’Italia dei “padri, padrini”

  Le notizie che hanno scosso e sconcertato l’Italia intera. Ne giorni scorsi, aveva destato non poco scalpore quanto accaduto a San Luca, piccolo comune di 4.000 abitanti alle pendici dell’Aspromonte, commissariato per mafia e dove l’11 giugno non si…

0 Commenti / 199 Visite / 5 giugno, 2017

mariarita_logiudice

La storia della giovane Maria Rita, suicida a 24 anni, insegna che la mafia può uccidere in tanti modi

 Maria Rita Lo Giudice era una giovane 24enne di Reggio Calabria. Una ragazza che ha maturato una brillante carriera scolastica che l’ha portata al conseguimento della laurea. Eppure, non è bastato a garantirle un futuro roseo e una vita tranquilla….

0 Commenti / 2167 Visite / 6 aprile, 2017

Armi edicola votiva

Camorra e religione: ecco cosa ha spinto il clan a “servirsi” della cappella di Padre Pio

Erano nascoste in un vano sottostante un’edicola votiva di Padre Pio, in via Portacarrese, nei Quartieri Spagnoli di Napoli, tre pistole semiautomatiche, tutte con matricola abrasa, due cariche e pronte all’uso, insieme a sette cartucce. Un vaso copriva la cavità…

0 Commenti / 1173 Visite / 28 novembre, 2016

angelo-vassallo-1078x516

Anche da morto Angelo Vassallo continua a battersi contro la criminalità

Le indagini sull’omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore di Pollica ucciso in un agguato nel settembre 2010 e tuttora incapaci di assicurare alla giustizia un killer, un movente e un mandante, consacrando l’omicidio tra i grandi gialli irrisolti della storia…

0 Commenti / 221 Visite / 20 luglio, 2016

fazzalari-foto-segnaletica

Arrestato Ernesto Fazzalari: era il secondo latitante più ricercato d’Italia

Che si chiami camorra, mafia o ‘ndrangheta, cambia la forma della criminalità organizzata, ma non la sostanza che, invece, si rivela un puntuale sinonimo di morte, devastazione, malaffare, delinquenza, violenza, orrore, inumanità, disumanità. La cattura di un latitante è una…

0 Commenti / 292 Visite / 26 giugno, 2016

maxresdefault

Alessia Candito: la storia di una giornalista minacciata dalla mafia che non fa notizia

La storia di Alessia Candito è una di quelle che meglio di prolissi sermoni immortala la condizione di molti giornalisti italiani, minacciati dalle mafie e isolati dai media e dall’opinione pubblica. La giornalista è stata minacciata a seguito della pubblicazione…

0 Commenti / 1702 Visite / 19 gennaio, 2016

logo_sporting_locri

Sponting Locri: storia di una squadra di calcio sconfitta dalla ‘ndrangheta

Una vicenda paradossale ed inverosimile che mai dovrebbe contornare un rettangolo verde, ma che ben sintetizza la ferocia e la sfrontatezza che la criminalità tende ad assumere in relazione alla società civile, affondando le sue luride grinfie anche nelle realtà…

0 Commenti / 94 Visite / 27 dicembre, 2015

matrimonio-forzato_int-nuova

‘Ndrangheta, accordo tra cosche: 13enne costretta a fidanzarsi per sancire un’alleanza

 È una realtà alla quale si fatica terribilmente a credere quella emersa nel corso di ”Storiacce” la trasmissione radiofonica di Raffaella Calandra in onda su Radio 24 legata ad un’inchiesta sui matrimoni “combinati” per sancire alleanze di ‘ndrangheta tra varie…

0 Commenti / 520 Visite / 29 novembre, 2015

download

La storia di Concetta Cacciola in scena al carcere di Pozzuoli

Il 18 Settembre nel carcere femminile di Pozzuoli sarà messo in scena lo spettacolo teatrale dell’associazione culturale Malitalia: “O cu nui o cu iddi” la vera storia di Maria Concetta Cacciola, uccisa dalla ‘ndrangheta. Dopo il grande successo ottenuto a…

0 Commenti / 131 Visite / 21 settembre, 2015