Il nuovo modo di leggere Napoli

Attimi di panico a San Gregorio Armeno

di / 0 Commenti / 233 Visite / 4 febbraio, 2015

OLYMPUS DIGITAL CAMERAUn episodio, inconsueto, illogico, folle, ha alterato il naturale corso di un sonnacchioso pomeriggio qualunque, lungo i vicoli di San Gregorio Armeno, seminando panico ed incredulo e spaventato sgomento.

Due extracomunitari si sono accaniti contro le famigerate e – di solito – diversamente apprezzate statuine che animano la via dei pastori e armati di mazze, seminando il terrore all’inizio della rinomata strada che ospita innumerevoli botteghe di artigiani.

I due si sono divertiti a distruggere le statuine esposte all’esterno dei negozi, per poi darsi alla fuga quando sono intervenute le gazzelle dei carabinieri e le volanti della polizia.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)