Il nuovo modo di leggere Napoli

Ponticelli, scoperto arsenale nel Rione Conocal

di / 0 Commenti / 298 Visite / 19 febbraio, 2015

Via-al-Chiaro-di-LunaÈ una giornata particolarmente turbolenta nel quartiere Ponticelli e che vede le forze dell’ordine occupate in molteplici orazioni anti-camorra.

A poche ore dalla cattura del latitante Salvatore De Micco, ritenuto reggente dell’omonimo clan, i carabinieri della compagnia di Poggioreale insieme a colleghi del Reggimento Campania hanno rinvenuto nel vano ascensore di uno stabile del Rione Conocal, roccaforte del gruppo camorristico dei D’Amico, 2 giubbotti antiproiettile, una pettorina in uso alle forze dell’ordine, un passamontagna, una pistola semiautomatica calibro 9 con 2 caricatori da 15 colpi pieni e un’altra semiautomatica, calibro 45 con due caricatori da 7 colpi pieni nonché 25 cartucce calibro 9 e una micidiale penna/pistola -tipo minolux- con 5 cartucce calibro 22 inserite.

Oltre alle armi sono stati rinvenuti e sequestrati circa 30 grammi di cocaina già confezionata in dosi e 20 pezzi di crack, bilancini di precisione, migliaia di bustine di cellophane per confezionare le dosi.

Sono in corso indagini per risalire ai fruitori del deposito di armi e droga, anche in considerazione del fatto che sull’area sarebbero in corso scontri tra bande per l’assunzione del controllo delle attività criminose.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)