Il nuovo modo di leggere Napoli

Spacciatori arrestati, a bloccarli è l’intervento della folla

di / 0 Commenti / 96 Visite / 21 settembre, 2015

thZ06AVD1XNapoli esige legalità. Due spacciatori africani sono stati arrestati nel centro della città, in zona Piazza Bellini. Da tempo il luogo era diventato punto di vendita di stupefacenti. A gestire l’attività di spaccio c’erano degli immigrati. Nei pressi di zona Port’Alba, i poliziotti avevano avvistato due cittadini africani in atteggiamento guardingo.

Al momento dell’intervento delle forze dell’ordine, i due uomini erano stati avvicinati da un cliente. Colti nell’atto di scambiare denaro con la droga, hanno tentato la fuga inutilmente. Una folla di persone presenti in zona, ha però arrestato la corsa dei due spacciatori. I residenti del posto avevano già sollecitato più volte l’intervento della polizia per stroncare l’attività illegale.

I due giovani fermati rispondono al nome di Osman Jabi, 19 anni e cassiere dell’attività di spaccio e Hamed Kinh, 22 anni, fornitore di hashish o marijuana.

Dopo la perquisizione gli immigrati sono stati condotti al Carcere di Poggioreale. Sono state sequestrate 5 dosi di hashish, oltre a dei frammenti di 8 dosi di marijuana occultate negli slip del 22enne Hamed.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)