Il nuovo modo di leggere Napoli
gallery
yellow_duomo

Museo MADRE: una Yellow Parade per la festa inaugurale delle nuove mostre

by / 0 Comments / 108 View / 10 ottobre, 2015

yellow_duomoUna grande festa pubblica per la serata inaugurale delle tre nuove mostre del museo di arte contemporanea di via Settembrini: Daniel Buren Axer / Désaxer Lavoro in situ, 2015, Madre, Napoli – #2, Marck Leckey DESIDERATA (in media res), Marco Bagnoli La Voce. Nel giallo faremo una scala o due al bianco invisibile nell’ambito di L’albero della Cuccagna. Nutrimenti dell’arte a cura di Achille Bonito Oliva con il patrocinio di EXPO Milano 2015. Una Yellow Parade a cura dell’associazione Esplor/Azioni lungo le strade del quartiere anche per celebrare la “via dei Musei” – come è stata ribattezzata via Duomo grazie alla collaborazione tra il museo Madre, il museo Diocesano, il museo del Tesoro di San Gennaro, il museo civico Filangieri, il complesso monumentale della Chiesa di San Severo al Pendino e il Pio Monte della Misericordia – e per rendere omaggio in anteprima al connubio tra arte e cibo che la Regione Campania porterà ad Expo Milano 2015, dal 16 al 22 ottobre. Applauditissimi i trampolieri che, nonostante la pioggia, hanno percorso via Settembrini, via Duomo per rientrare da vico Donnaregina nel secondo cortile del Madre dove hanno lanciato in aria centinaia di palloncini bianchi. Il momento centrale della Yellow Parde si è consumato sul sagrato del Duomo con la danza dei trampolieri.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)