Il nuovo modo di leggere Napoli

SEZIONE “MORANTIANA” DEL PREMIO ELSA MORANTE 2015 A “ELSINA” DELLA PETRIGNANI

di / 0 Commenti / 95 Visite / 6 novembre, 2015

premio elsa morante 2015Il Premio letterario Elsa Morante, inaugura da quest’anno la nuova sezione “Morantiana” dedicata agli autori che tengono viva la memoria di Elsa Morante promuovendone storia e letteratura. La giuria presieduta da Dacia Maraini, e composta da Silvia CalandrelliFrancesco Cevasco , Enzo Colimoro, Maurizio CostanzoRoberto FaenzaDavid MoranteTjuna Notarbartolo (direttore della manifestazione), Paolo Ruffini , Emanuele Trevi,  Teresa Triscari, assegnerà la targa “Morantiana” a Sandra Petrignani e al suo “Elsina e il grande segreto” pubblicato da Rrose Sèlavy .

“Elsina e il grande segreto” è un testo per bambini che racconta dell’infanzia di Elsa Morante. L’autrice svela un importante dettaglio nascosto che segna la psiche e l’arte della nota scrittrice romana all’età di otto anni, quando viveva nel quartiere Testaccio della capitale con la sua famiglia. Protagonista è Elsa bambina, brava a scuola e ribelle, dalla fantasia accesa e la curiosità viva. Una bimba che condivideva con i fratelli un “Grande Segreto”: due padri. La Morante, infatti, conviveva con il padre anagrafico Augusto Morante, marito della madre Irma Poggibonsi, che le diede il nome e vedeva spesso uno “zio”, il padre naturale Francesco Lo Monaco, siciliano, amico di famiglia. Il testo è accompagnato dalle illustrazioni di Gianni De Conno e dall’introduzione di Franco Lorenzoni.

Sandra Petrignani è scrittrice e giornalista. Ha collaborato con testate come Il Messaggero, Panorama, L’Unità e Il Elsina di Sandra PetrignaniFoglio. Tra i suoi libri “Le signore della scrittura”, “Fantasia & Fantastico”, “Navigazioni di Circe”, “Ultima India”, “Il catalogo dei giocattoli”, “Poche storie”, “Vecchi”, “Come fratello e sorella”, “Care presenze”, “Dolorose considerazione del cuore”.

La Petrignani ritirerà il riconoscimento nel corso della cerimonia di premiazione del Morante 2015 che si terrà il prossimo 5 dicembre, al teatro Sannazaro di Napoli, alle ore 18,30.

Il Premio Elsa Morante, testata registrata ed esclusiva dell’Associazione Culturale Premio Elsa Morante, onlus, è organizzato sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio del Ministero dei beni e le attività culturali, la Presidenza della Regione Campania e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. Il coordinamento del Premio Elsa Morante è affidato alla giornalista Iki Notarbartolo e la comunicazione alla giornalista Gilda Notarbartolo. Media partner Rai Cultura.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)