Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli, impazza il “caso-Higuain”

di / 0 Commenti / 67 Visite / 18 luglio, 2016

gonzalo-higuainLa bomba è scoppiata qualche giorno fa e la notizia è di quelle che non fa dormire la notte i tifosi napoletani.

La sfida scudetto che ha infiammato lo scorso campionato tra Juve e Napoli, si sposta dai campi di calcio al calcio-mercato. E così dopo aver vinto il tricolore, i bianconeri, proveranno a strappare al Napoli anche il simbolo del sogno scudetto dello scorso anno: Gonzalo Higuain.

Dopo i cinque scudetti consecutivi e la consapevolezza di non avere rivali in Italia in grado di poterla impensierire, la vecchia signora punta la Champions, accarezzata e persa in finale contro il Barcellona due anni fa. La squadra di Allegri, proverà a vincere la coppa dalle grandi orecchie per aprire un ciclo vincente quindi non solo in Italia, ma anche in Europa.

Dopo gli acquisti di Pjanic e Dani Alves, il Pipita sarebbe la ciliegina sulla torta per il club, perchè insieme a Dybala, formerebbe davvero una coppia esplosiva. La telenovela si preannuncia lunga e vivrà la prima fase oggi, durante l’assemblea di Lega di Serie A, quando il Presidente dei partenopei, Aurelio De Laurentiis si ritroverà in via Rossellini, vis-à-vis con Beppe Marotta, che gli proporrà due opzioni: o soldi più giocatori o il pagamento totale della clausola di rescissione dell’Argentino, 94 milioni di euro. Di certo una bella cifra, che permetterebbe al Napoli di acquistare un grande attaccante e puntellare ulteriormente la squadra negli altri reparti. Ma un giocatore come il Pipita è davvero difficile da sostituire e si andrebbe a rinforzare ulteriormente una diretta rivale per lo scudetto. Anche i sogni europei del Napoli, quest’anno in Champions, verrebbero ridimensionati, mentre la Juve, si accosterebbe a squadre come Barcellona e Real Madrid.

La Juve è disposta a trattare con il fratello procuratore del giocatore cifre da top player con un contratto quadriennale a 7,5 milioni di euro a stagione.

 

Nadia Gambino

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)