Il nuovo modo di leggere Napoli

Idee e ricette per cucinare pesce e verdure ai bambini

di / 0 Commenti / 116 Visite / 31 marzo, 2020

fotoeffetti-com__final_564548333922228086_ Una delle imprese più ardue da realizzare è cucinare alcune portate che notoriamente non incontrano i consensi dei bambini: verdure e pesce, in primis.

Ecco alcune ricette da provare per raggirare l’ostacolo e consentire ai bambini di non privarsi di vitamine e principi nutrivi contenuti in questi preziosi alimenti.

SFORMATO DI VERDURE: una ricetta apprezzatissima dai bambini, semplice e facile da preparare con diverse verdure: zucchine, carote, spinaci, broccoli, cavolfiori, che fanno molto bene ai bambini, ma che sono anche tra la verdure più difficili da fargli mangiare.

INGREDIENTI:

  • 450 g di zucchine o spinaci o carote o broccoli
  • 2 uova
  • 80 g di ricotta
  • 20 g di formaggio grattugiato
  • forme per muffine

PREPARAZIONE: lessare le verdure, passarle in un mixer, insieme alle uova, alla ricotta e al formaggio grattugiato. Frullare tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Riporre due strisce di carta da forno formando una “X” nello stampino, se non si vuole imburrare le forme e versare il composto. Informare a 180° per circa 50 minuti. Capovolgere gli sformati in un piatto e servire in tavola.

 

POLPETTE DI PESCE: un piatto gustoso e leggero al quale, se preferite, potete aggiungere anche delle verdure.

INGREDIENTI:

Ingredienti:

  • 400 g di filetti di merluzzo
  • 1 patata
  • 1 zucchina o altra verdura
  • 1 carota
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato
  • prezzemolo e basilico
  • pangrattato
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale 1.b.

PREPARAZIONE: lessare il pesce con la patata e le verdure. Scolare bene e frullare tutto, riducendo in una purea grossolana. Versare in una scodella.Bollire l’albume con un pizzico di sale, unirlo alla purea di pesce, aggiungere 2 cucchiai di olio, un po’ di pangrattato e il formaggio grattuggiato. Lavorare il composto e formare le polpette, passarle nel pangrattato e disporle in una placca da forno, ricoperta di carta da forno. Infornare in forno caldo a 220° per 20/30 minuti o finchè saranno ben dorate. Lasciarle raffreddare prima di servire in tavola.

 

CHIPS DI VERDURE: chi lo ha detto che le chips, amatissime dai bambini si possono preparare solo con le patate? Rape, zucchine, zucca e barbabietole possono diventare più gustose con un semplice “colpo di cucina”.

INGREDIENTI:

  • barbabietole o zucca o zucchine o rape
  • olio d’oliva
  • sale

PREPARAZIONE: accendere il forno a 200° per farlo riscaldare. Tagliare la verdure a fette, se preferite utilizzando formine simpatiche che possano dargli un aspetto più piacevole. Riporre le chips tagliate in una ciotola, condire con olio e sale e mescolare bene con le mani. Distribuirle in una teglia ricoperta di carta da forno senza sovrapporle; cuocere in forno per circa 15 minuti.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)