Il nuovo modo di leggere Napoli

Gnocchi alla caprese: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 141 Visite / 5 settembre, 2020

gnocchi-alla-capreseSe siete a caccia di una ricetta gustosa e facile da preparare l’avete trovata: gli gnocchi alla caprese sono un primo piatto irresistibile, adatto agli amanti degli gnocchi e della buona cucina.

A guidarci nella preparazione di questo primo piatto, il nostro “esperto in materia”: il pastaio Domenico Scognamiglio, proprietario dello storico laboratorio di pasta “Il Tortellino Pasta Fresca” in via Rossellini a Napoli dal quale “Mimmo il pastaio” – questo il soprannome di Scognamiglio, a riprova della consolidata fama conquistata grazie alla bontà della sua pasta – continua a rifornire i ristoranti e le catene alberghiere più rinomate della Campania.

Se volete cimentarvi nella preparazione artigianale degli gnocchi, vi suggeriamo di seguire la ricetta di “Mimmo il Pastaio”.

Ingredienti

1 kg di gnocchi
1 kg di pomodori pelati
150 g di carne macinata
250 g di mozzarella
½ cipolla
parmigiano grattugiato q.b.
Basilico q.b.
Olio q.b.
Burro q.b.

Preparazione

Dorate la cipolla ben tritata con la carne, aggiungete i pomodori pelati ed il basilico e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti.
Tagliate a dadini la mozzarella.
Fate cuocere gli gnocchi in acqua bollente e con un mestolo forato toglieteli quando verranno a galla.
Ungete una teglia con burro e a strati alternati disponete gnocchi e mozzarella. Cospargete di sugo e parmigiano. Infornate 5 minuti in forno caldo per poi servirli in tavola ancora caldi.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)