Il nuovo modo di leggere Napoli

Scrigni di lasagna al forno: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 67 Visite / 13 settembre, 2020

rotolini-di-lasagne-ricotta-spinaciLa domenica, almeno per le massaie meridionali, è un puntuale ed irrinunciabile appuntamento con i piaceri della tavola. Tantissime le cuoche che trascorrono la domenica tra i fornelli per servire in tavola manicaretti degni della fama del giorno più atteso della settimana.

Abbiamo chiesto al nostro “esperto in materia”, il pastaio Domenico Scognamiglio, proprietario del laboratorio di pasta artigianale “Il Tortellino Pasta Fresca”, di condividere con i nostri lettori un primo piatto adatto al pranzo della domenica.

Gli scrigni di lasagna al forno sono un primo piatto facile e saporito. Ispirati ai classici Cannelloni di ricotta e spinaci vengono preparati in dimensione più piccola e conditi con un sugo di pomodoro, dadini di mozzarella e caciocavallo stagionato che conferisce una piacevole sapidità alla delicatezza della pietanza.

Se preferite, potete sostituire la farcitura con quella a base di ricotta e carne macinata, ugualmente saporita.

Se volete preparare a mano la sfoglia per la lasagna, potete seguire la ricetta di “Mimmo il Pastaio.

Ingredienti

  • 6 sfoglie di lasagne fresche all’uovo
  • 400 g di ricotta
  • 250 g di spinaci in foglia già lavati
  • 200 g di passata di pomodoro
  • 125 g di mozzarella fiordilatte
  • 1 uovo
  • 50 g di Grana Padano grattugiato
  • 50 g di caciocavallo stagionato grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico
  • noce moscata
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Prima di tutto, preparare la salsa di pomodoro che servirà per condire gli scrigni di lasagna al forno: in una casseruola fate insaporire l’olio con l’aglio sbucciato e tagliato a metà. Unite la passata di pomodoro, salate, pepate e portate a bollore. Abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e cuocete fino a quando la salsa si sarà ristretta. Ritirate e tenete da parte. In un’altra casseruola raccogliete le foglie di spinaci mondate e lavate, unite pochissima acqua e un pizzico di sale. Coprite e fate appassire a fuoco dolce. Scolate gli spinaci, fateli raffreddare e strizzateli molto bene con le mani in modo da eliminare quanta più acqua possibile. Tritateli finemente e raccoglieteli in una ciotola con la ricotta, l’uovo e il grana grattugiato. Unite sale e pepe, un pizzico di noce moscata se gradita e mescolate il tutto per amalgamare.

Passate alla cottura delle sfoglie che vanno scolate al dente. Raffreddatele sotto acqua corrente e fatele asciugare su un panno da cucina pulito. Stendetele una alla volta su un tagliere e distribuitevi sopra una cucchiaiata abbondante del ripieno preparato fino ad ottenere la forma di uno scrigno. Procedete in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti.

Cospargete una pirofila con un cucchiaio di pomodoro, adagiate i rotolini di lasagna. Distribuite sulla loro superficie il resto della salsa di pomodoro e la mozzarella ben asciugata e tagliata a cubetti. Spolverizzate con il caciocavallo grattugiato e cuocete nel forno già caldo a 200° per circa 25-30 minuti.

Servire in tavola ancora caldi.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)