Il nuovo modo di leggere Napoli

Timballo di tagliatelle: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 197 Visite / 29 novembre, 2020

afe1d3cc-1527234999Il timballo di tagliatelle è un primo piatto originale e appetitoso, più che degno di finire in tavola durante il pranzo della domenica o nelle occasioni speciali. – spiega Domenico Scognamiglio, in arte “Mimmo il pastaio”, in virtù della consolidata esperienza maturata in materia di pasta e consolidata e maturata tra le mura del suo rinomato pastificio “Il tortellino pasta fresca” in via Rossellini a Napoli.

Una crosta di sfoglia farà da scrigno a un ripieno di tagliatelle condite con un sugo a base di funghi e prosciutto crudo: la bontà di questa portata vi stupirà.

Un’idea originale e non molto difficile da realizzare. Vi basterà dedicare un po’ di tempo alla cucina e dare libero sfogo alla vostra fantasia.

Ingredienti

  • 400 g di tagliatelle
  • 170 g di farina 00
  • 2 uova
  • 30 g di zucchero
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 80 g di funghi
  • 60 g di Burro
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Iniziate con l’impastare la farina con i tuorli delle uova e il burro precedentemente fuso in un pentolino. Aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale.

Lavorate l’impasto fino a ottenere un composto omogeneo; ricopritelo con un panno pulito e lasciatelo riposare.

Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata. Se volete cimentarvi nella preparazione a mano delle tagliatelle, potete seguire la mia ricetta.

Intanto in una padella antiaderente fate appassire con il burro, i funghi precedentemente puliti e tagliati.

Tagliate a listarelle il prosciutto crudo e aggiungetelo ai funghi.

Aggiungete il pepe e il parmigiano grattugiato.

Riprendete l’impasto lasciato a riposare e dividetelo in due parti, una deve essere il doppio dell’altra.

Stendetelo su un piano di lavoro infarinato aiutandovi con un mattarello.

Prendete una teglia da forno e adagiate sul fondo il disco dal diametro maggiore.

Riempite la sfoglia con le tagliatelle scolate al dente e passata in padella con il sugo di funghi e prosciutto.

Richiudete il tutto con il secondo disco di pasta.

Con un pennello da cucina, cospargete sulla superficie gli albumi e una noce di burro.

Infornate a 180° per 25 minuti.

Prima di servire il vostro delizioso timballo di tagliatelle, lasciate che si raffreddi leggermente.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)