Il nuovo modo di leggere Napoli

Pasta alla puttanesca con peperoni: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 50 Visite / 10 maggio, 2021

puttanesca-con-peperoniLa pasta alla puttanesca è un piatto napoletano molto saporito di facile e rapida preparazione. – spiega Domenico Scognamiglio, “in arte” Mimmo il Pastaio, titolare del laboratorio di pasta fresca artigianale “Il tortellino pasta fresca” in via Rossellini a Napoli – Una variante celebre di questa celebre ricetta partenopea è la versione con l’aggiunta di tonno invece delle acciughe, ma in cucina è risaputo che è sempre bello addentrarsi nella scoperta di sapori nuovi da sperimentare e gustare.

La mia versione prevede l’aggiunta di peperoni. Quindi una Puttanesca con peperoni o semplicemente pasta olive, capperi e peperoni. Si può usare qualsiasi pasta corta e lunga, vanno bene gli spaghetti, i bucatini, le linguine o pasta corta. Io ho usato delle gustosissime pappardelle.

Ingredienti

  • Pappardelle 400 g
  • Peperoni 2
  • Olio Extravergine D’oliva 4 cucchiai
  • Olive Nere 100 g
  • Capperi Salati 30 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino 12
  • Prezzemolo

Preparazione

Lavate e tagliare i peperoni a pezzettini, in una padella grande aggiungete 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e fate riscaldare dell’olio. Aggiungete il peperoncino e 1 spicchio d’aglio e fatelo dorare, quindi aggiungete i peperoni e fateli friggere per 10 minuti a fuoco medio senza coperchio, dopodichè continuate la cottura con un coperchio in modo da farli ammorbidire.

Aggiungere le olive snocciolate e i capperi, senza sciacquarli. Ricordate di non aggiungere il sale, poichè i capperi sono già salati e fate cuocere  per per altri 5-10 minuti senza coperchio.

Cuocete la pasta e aggiungete un mestolino d’acqua di cottura al sugo.
Scolate la pasta al dente e aggiungetela nella padella con i peperoni e amalgamate al sugo spadellando per qualche minuto.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)