Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: estorsioni

news179628

La storia di Salvatore Cantone: imprenditore che denunciò la camorra, oggi simbolo dell’antiracket

Salvatore Cantone poteva essere un imprenditore come tanti, a capo di un’impresa di successo, destinato a vivere un’esistenza serena e tranquilla, dividendosi tra lavoro e famiglia, se solo, lungo la sua strada, non avesse incontrato la camorra. Un incontro che ha…

0 Comments / 1859 View / 1 agosto, 2019

36917_estor

Scacco al clan degli “amici di Cercola”: arrestate 11 persone

Un’indagine avviata successivamente a due arresti maturati nel 2015, quella che durante la mattinata di lunedì 23 aprile, ha portato gli agenti del commissariato di Ponticelli, in collaborazione con la Squadra Mobile partenopea e personale del Reparto Prevenzione Crimine Campania, all’esecuzione…

0 Commenti / 2309 Visite / 23 aprile, 2018

3539867_0711_whatsapp_image_2018_02_10_at_01-49-07-jpg-pagespeed-ce_-thxq3pyzay

Bomba carta danneggia due negozi a San Sebastiano al Vesuvio: camorra alla ribalta nei comuni dell’entroterra vesuviano

Dopo un lungo periodo di silenzio, la camorra irrompe nella quiete di San Sebastiano al Vesuvio con un forte boato che nella tarda serata di venerdì 9 febbraio ha allertato e spaventato i residenti in via Gramsci. Un potente ordigno…

0 Commenti / 665 Visite / 10 febbraio, 2018

84359_conocal

L’ombra del racket sull’entroterra vesuviano e Napoli est

28 novembre 2017: una data che avrebbe dovuto vedere la camorra ponticellese deporre definitivamente le armi e che invece ha determinato l’inizio di una nuova e tesissima era. 23 persone ritenute contigue alla cosca dei De Micco, l’organizzazione che, dopo…

0 Commenti / 596 Visite / 2 febbraio, 2018

arresti-santanas

Ponticelli: scacco alla “camorra emergente” da parte della polizia, arrestati 4 pregiudicati

Ponticelli, oggi, è un quartiere totalmente controllato dal clan De Micco sotto il profilo camorristico e per quanto riguarda il business legato alle attività illecite: dallo spaccio di droga alla microcriminalità, senza trascurare la prostituzione, praticata da donne italiane presso le…

0 Commenti / 1181 Visite / 25 settembre, 2017

untitled (2)

In netta ascesa le quotazioni dei giovani tra le fila dei clan

Clan indeboliti e depauperati di reclute e forze dalle faide e dagli arresti. Allora, per sopperire alle difficoltà economiche dovute alla diminuzione degli introiti per la pesante perdita di affiliati, scelgono di puntare tutto su di loro: i giovani, le…

0 Commenti / 153 Visite / 2 agosto, 2016

taglieggiavano-imprenditori-sgominati-due-clan-camorristici-tra-somma-vesuviana-e-s-anastasia

La camorra di ieri, la camorra di oggi nell’entroterra vesuviano

Nessuno conosce nessuno e la camorra è un’invenzione dei “giornalisti e degli scrittori” per “fare scena” e sortire clamore: questa la versione dei fatti fornita dai commercianti e dai residenti dell’entroterra napoletano. Un territorio in balia della camorra: questo è…

0 Commenti / 278 Visite / 10 maggio, 2016

maurizio-overa-clan-mariano

Maurizio Overa: da braccio destro del clan Mariano a collaboratore di giustizia

Maurizio Overa: questo il nome dell’uomo che rischia di compromettere in maniera irreversibile le sorti del clan Mariano, organizzazione criminale egemone nei Quartieri Spagnoli. Maurizio Overa, detto ‘o malommo, 55 anni, una carriera da fedelissimo di Ciro il «picuozzo», leader…

0 Commenti / 561 Visite / 13 marzo, 2016

luigi-leonardi-612x330

“Stritolato dalla camorra, abbandonato dallo Stato”: per Luigi arriva il lieto fine grazie a “Le Iene”

“Ho appena ricevuto una notizia splendida! Luigi Leonardi è stato contattato dai Carabinieri poco fa che lo hanno informato che da domani avrà una scorta di IV livello: una macchina con due uomini. Grazie alle centinaia di persone che mi…

1 Commento / 784 Visite / 4 febbraio, 2016

maxresdefault

Il tribunale condanna l’uomo del clan Aprea che pretendeva il pizzo per la festa dei Gigli di Barra

La festa dei Gigli: un mix di folklore e tradizione che rappresenta uno degli elementi di rottura più in erba all’ombra del Vesuvio. O li ami o li odi, o riesci a far tua l’essenza della festa o ne prendi…

0 Commenti / 373 Visite / 16 gennaio, 2016