Il nuovo modo di leggere Napoli

Tagliatelle ai petali di rosa: la ricetta

di / 0 Commenti / 79 Visite / 14 febbraio, 2020

4101a65f5b502110f34111bd2adfdd86 Un primo piatto ideale da servire per iniziare ad assaporare la romantica atmosfera di San Valentino, in vista della cena della sera, sono senza dubbio le tagliatelle ai petali di rosa. Un primo piatto dal sapore delicatissimo e un profumo intenso che si fondono insieme e avvolgono con gusto le tagliatelle all’uovo.

Quello che molti ignorano è che le rose venivano utilizzate già ai tempi degli antichi romani per insaporire svariate preparazioni dai cibi alle bevande.

Scoprirete che questa ricetta oltre ad essere molto semplice è perfetta da preparare per le occasioni importanti o ricorrenze speciali, grazie al fascino irresistibile dei fiori ed è il primo piatto ideale da servire a pranzo nel giorno in cui si celebra la festa degli innamorati.

Ingredienti:

Tagliatelle Larghe all’uovo 250 g

Rose (edibili di color rosso) 2

Olio extravergine d’oliva 30 g

Panna fresca liquida 150 g

Prosciutto cotto magro 150 g

Scalogno 40 g

Sale fino 1 pizzico

Noce moscata q.b.

Pepe bianco q.b.

PREPARAZIONE:

Far bollire l’acqua per cuocere la pasta, intanto tritare lo scalogno, versarlo in un tegame insieme all’olio extravergine d’oliva e lasciarlo insaporire per qualche minuto a fiamma bassa mescolando per non far attaccare; intanto tagliare il prosciutto cotto a cubetti e tenerne da parte 50 g per la guarnizione finale. Quando lo scalogno sarà appassito aggiungere 100 grammi di prosciutto cotto a cubetti.

Lasciar soffriggere a fiamma viva per pochi minuti, fin quando non cambieranno leggermente colore, poi aggiungere la panna liquida e grattugiare la noce moscata. Aggiungere sale e pepe bianco macinato e, dopo aver mescolato il tutto, spegnere il fuoco e frullare con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Non appena l’acqua bolle, cuocere la pasta secondo i tempi riportati sulla confezione; intanto staccare delicatamente tutti i petali dalle rose edibili e pulire i petali di con un panno umido facendo molta attenzione a non rovinarli, tagliarli a listarelle sottili. Non appena le tagliatelle saranno al dente scolarle, conservando dell’acqua di cottura per rendere il condimento cremoso e più liquido; mescolare e aggiungere i 50 grammi di prosciutto cotto tenuti da parte in precedenza ed infine decorare con le listarelle di petali di rose, senza mescolare ulteriormente. Servire le tagliatelle ai petali di rosa bel calde.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)