Il nuovo modo di leggere Napoli
video

VIDEO-“Dietro le quinte della Pizzeria Prisco”: il tortino al cioccolato di mamma Patrizia

by / 0 Comments / 257 View / 15 dicembre, 2017

tortino-cuore-tenero-017Prosegue la nostra squisitissima avventura tra i fornelli della cucina della Pizzeria Prisco di Boscotrecase, un locale sempre più rinomato nella zona vesuviana e che tanto sta facendo parlar bene di sé, complice quel genuino e vincente mix tra tradizione e innovazione che scaturisce dalle competenze peculiari di ciascun talento di casa Prisco.
Da Giacomo, pluripremiato e fantasiosissimo barman, a Giovanni, giovane ed originale pizzaiolo, innamorato dell’arte da poco proclamata patrimonio immateriale dell’umanità, senza tralasciare la regina, della casa e del locale: mamma Patrizia.
Presenza fissa tra i fornelli della pizzeria Prisco, mamma Patrizia, con la sua indole solare ed ospitale, assicura il giusto equilibrio tra il brio dell’innovazione e gli intramontabili sapori della cucina tradizionale di casa nostra.

Una madre che tutte le sere cucina come se dovesse sfamare tanti figli: dall’antipasto al dessert, senza tralasciare tutto quello che si può incastonare “nel mezzo”, come le tagliate di carne e i contorni, mamma Patrizia si occupa personalmente della preparazione di ogni singolo piatto, realizzato nell’ossequioso rispetto delle ricette tradizionali.
Non solo il crocchettone, quindi, è frutto della farina del sacco di mamma Patrizia. Il menù, così come il bagaglio di esperienze maturato dalla mamma-cuoca consente di spaziare tra diversissime proposte, tutte saporite.

In materia di dolci, senza dubbio, il tortino al cioccolato dal cuore morbido è uno dei dessert più richiesti ed apprezzati dai palati fini italiani. Un dolce nato negli anni ’80 ad opera non di un pasticcere, bensì di un cuoco, Michel Bras, che ha impiegato ben 2 anni per perfezionare la ricetta e il giusto bilanciamento tra biscotto e cuore cremoso.

Un dolce nato, dunque, in un contesto simile a quello che tutti i giorni accoglie la passione per la cucina di mamma Patrizia, consentendole di trasformarla in appetitosissimi piatti.

Una preparazione apparentemente semplice, ma che in realtà cela un sacco di insidie, quella necessaria per la realizzazione del flan con il caldo e fumante cuore di cioccolato e che, mamma Patrizia, ormai, esegue con maestria e dimestichezza, sempre dedicando la giusta attenzione ad ogni singolo passaggio per servire in tavola la migliore versione auspicabile di un dolce scrupolosamente studiato e che esige dedizione e concentrazione per scongiurare il pericolo di sbavature e scivoloni.

Un timore che, forte dell’esperienza maturata sul campo, mamma Patrizia ha accantonato ormai da tempo e con immutato entusiasmo, tutti i giorni, prima di mettersi ai fornelli, si dedica alla realizzazione di un dessert impreziosito dal suo amore per la cucina, un valore aggiunto che concorre e non poco a renderlo ulteriormente irresistibile.
Mangiare per credere!

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)