Il nuovo modo di leggere Napoli

Napulè a Malta: lo chef Del Sole sceglie Errico Porzio e la Multicenter School

di / 0 Commenti / 630 Visite / 27 agosto, 2018

img-20180827-wa0000 Venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre si svolgerà nella città di Rabat a Malta la III edizione di Napulè, evento-tributo al cibo Campano e napoletano in particolare.

Infatti, oltre ai piatti tipici della cucina campana è prevista la produzione di oltre 3000 pizze napoletane cotte in forni a legna. L’associazione Campania team, presieduta dallo chef Antonio Del Sole del ristorante “La Tortuga” di Castel Volturno, quest’anno ha scelto di puntare sulla passione e sulla professionalità del “pizzaiolo social” Errico Porzio e sulla competenza e sulla preparazione degli allievi della Multicenter School.

img-20180827-wa0001 Per gestire l’area adibita a pizzeria, infatti, partiranno alla volta di Malta una delegazione di corsisti e pizzaioli “sfornati” dal noto ente di formazione professionale di Pozzuoli.

I ragazzi diretti dal maestro pizzaiolo Maurizio Ferrillo ed accompagnati dal direttore dell’istituto Luigi Schioppo, sforneranno in 2 giorni circa 3.000 pizze per sfamare le aspettative dei numerosi appassionati del sapore Made in Naples per eccellenza che seguiranno la due giorni di festa ed intrattenimento, all’insegna del buon cibo.

Napule è un evento ad ingresso gratuito che si terrà il 31 agosto e il 1 ° settembre nel centro storico di Rabat. L’evento, che si terrà per la terza volta dopo il successo delle prime due edizioni, metterà in risalto il cibo, la musica e le tradizioni italiane e napoletane. Gli chef napoletani  prepareranno al momento numerose specialità, come: pasta, pesce fritto, porchetta, sfogliatelle, babà e altro ancora. Non solo pizza e sapori di casa nostra, ma anche tanto divertimento: Spiteri Lucas Entertainment il venerdì e la band di George Curmi (Puse) il sabato, entrambi con musica dal vivo italiana e napoletana, saranno i principali spettacoli di intrattenimento in programma.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)