Il nuovo modo di leggere Napoli

Genovese di mare: la ricetta

di / 0 Commenti / 271 Visite / 18 agosto, 2019

genovese-di-mareLa genovese di mare è un piatto molto in voga, non solo nei menù dei più rinomati ristoranti di pesce, ma anche sulle tavole dei buongustai incuriositi da questo piatto che rappresenta la variante della più classica pasta alla genovese, caposaldo della tradizione gastronomica napoletana che, complice l’elevata presenza di cipolle che non lo rende un piatto che ben si sposa con le proibitive temperature estive, tende ad essere accantonato durante i mesi più caldi dell’anno, anche e soprattutto per fare spazio alla sua versione più fresca a base di pesce.

La ricetta non rinnega le sue radici e prevede sempre una base di cipolle, ma in questa versione accompagnate da cozze, vongole e gamberetti che rendono il condimento diverso, ancor più ricco e dal sapore decisamente estivo.

Un piatto che prevede una preparazione di 20 minuti, 2 ore e 10 minuti, invece, il tempo di cottura.

Ingredienti:

Preparazione:

Sbucciate le cipolle.Tagliatele quindi a rondelle e poi a metà.

Fate rosolare in padella, con dell’olio, un trito di cipolla, sedano e carota.
Aggiungete quindi le cipolle ed un po’ di sale.
Fate stufare le cipolle con coperchio, aggiungendo un mestolo di brodo caldo alla volta, per circa 2 ore. Le cipolle dovranno diventare come una crema.

Pulite bene i frutti di mare e fateli aprire in una padella con un coperchio.

Sgusciate i frutti di mare ( lasciando una manciata da parte con le conghiglie) e tenete da parte il liquido di cottura filtrato

sgusciare frutti di mare

Aggiungete ora i frutti di mare ed i gamberetti
Amalgamate gli ingredienti, aggiungete anche dell’acqua di cottura e fate insaporire assieme per 10 minuti circa.

4 aggiungere frutti di mare

Intanto cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e trasferitela con il condimento.
Rigirate delicatamente.

cuocere paccheri

La vostra genovese di mare è pronta per essere portata in tavola.

Genovese di mare

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)