Il nuovo modo di leggere Napoli

“L’Italia è servita”: casatella terracinese alla ricotta e caffè, la ricetta

di / 0 Commenti / 31 Visite / 10 novembre, 2019

casatella_ricotta_1 Ogni domenica vi proporremo una ricetta tipica regionale per valorizzare il patrimonio gastronomico di una nazione imbattibile in cucina, per arricchire il ricettario di ogni massaia che ama sperimentare piatti nuovi e che magari può cimentarsi a personalizzare quelli che sono i capisaldi della tradizione culinaria Made in Italy, prendendoci la briga di andare a proporre anche ricette meno famose e rinomate, ma ugualmente appetitose.

Partiamo da un dolce, un’autentica squisitezza che impreziosisce il di per sè gremito ricettario della regione Lazio: la casatella terracinese alla ricotta e caffè. Una crostata gustosa arricchita con un ripieno di ricotta, cacao e caffè. Ottima per la prima colazione o come dessert da gustare a fine pasto, accompagnato da un buon digestivo da sorseggiare tra un boccone e l’altro.

INGREDIENTI

PER LA PASTA FROLLA:

  • 250 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

PER LA FARCITURA

  • 300 gr di ricotta
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di caffè tipo espresso
  • 2 cucchiai di rum
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 pizzico di caffè in polvere per moka
  • cannella q.b.

PREPARAZIONE:

Iniziare dalla preparazione della pasta frolla. Versare in una ciotola la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e il burro freddo a dadini. Lavorare il tutto con la punta delle dita per ottenere un composto sbriciolato. Aggiungere l’uovo e iniziare a impastare bene il tutto fino ad ottenere una frolla omogenea. Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare 20 minuti in frigorifero.

Infarinare il piano da lavoro, stendere la frolla con un mattarello e ricoprire una tortiera per crostate dal diametro di 24 cm. Eliminare la pasta frolla in eccesso e conservarla per fare le griglie della crostata.

Sbattere l’uovo per il ripieno con lo zucchero. Aggiungere la ricotta e lavorare il composto con le fruste. Proseguire aggiungendo anche il caffè liquido e la polvere di caffè, il rhum, il cacao e la cannella. Amalgamare bene il tutto e versarlo nel guscio di frolla.

Stendere la frolla avanzata e tagliare delle lunghe strisce da disporre a griglia sulla crostata.

Scaldare il forno a 180° C e infornare la casatella terracinese. Cuocere per 40 minuti, fino a doratura.

Una volta pronta, estrarla dal forno e far raffreddare bene prima di servirla.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)