Il nuovo modo di leggere Napoli

Tagliolini al salmone e limone: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 78 Visite / 13 agosto, 2020

tagliatelle-con-salmone-affumicatoContinua il nostro viaggio alla scoperta di ricette facili e gustose da servire in tavola, sotto la guida esperta del pastaio Domenico Scognamiglio, proprietario del laboratorio di pasta artigianale “Il Tortellino Pasta Fresca” in via Rossellini a Napoli che da decenni rifornisce le strutture alberghiere e ristorative più rinomate della Campania. Tutti pazzi per la pasta di “Mimmo il Pastaio”, un motivo ci sarà!

Oggi, il nostro esperto in materia ci spiegherà come preparare un piatto molto fresco e gustoso: i tagliolini al salmone e limone. Una preparazione molto semplice per un risultato di grande effetto.

Ingredienti

  • 320 gPasta
  • 50 gSalmone affumicato
  • Limoni
  • bicchieriVino bianco
  • 30 gCipolla
  • 2 cucchiaiPanna di soia
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo (o erba cipollina)

Preparazione

Pulire la cipolla e tagliarla a cubetti, pulire il prezzemolo e tritarlo finemente.Tagliare il salmone a piccoli pezzi. Versare in una pentola dell’acqua e salarla leggermente, metterla sul fuoco e portarla a bollore, quando bolle versare la pasta e cuocerla. Spremere mezzo limone e grattugiare la buccia. In una padella mettere l’olio extra vergine d’oliva e la cipolla a cubetti, rosolare un paio di minuti e poi aggiungere il salmone.
Con l’aiuto di un cucchiaio sminuzzate il salmone e sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco.

Quando il vino e’ evaporato, aggiungere la buccia grattugiata di mezzo limone e il suo succo, cuocere un paio di minuti ed aggiungere la panna. Quando la pasta è cotta scolarla e tenere da parte un bicchiere dell’acqua di cottura che servirà per la mantecatura della pasta.

Aggiungere la pasta al sugo in padella, un paio di cucchiai di acqua di cottura e mantecare. Impiattare e aggiungere una spolverata di prezzemolo o erba cipollina.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)