Il nuovo modo di leggere Napoli

Zucchine ripiene: la ricetta

di / 0 Commenti / 172 Visite / 17 agosto, 2019

zucchineripieneLe zucchine ripiene sono un piatto classico della tradizione gastronomica italiana, seppure meno celebri e diffuse delle melanzane ripiene che spopolano sulle tavole degli italiani durante i pranzi estivi.

Un piatto facile da preparare e anche molto veloce, ma soprattutto versatile: infatti, aggiungendo all’imbottitura un po’ di riso, della pasta o anche del pane semplice casereccio, può diventare una portata davvero gustosa.

20 minuti il tempo di preparazione, mentre la cottura dura mezz’ora.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla piccola
  • 1 uovo
  • 2 fette di pancarrè
  • 250 gr di polpa di pomodoro
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 400 gr di macinato
  • 8 zucchine verdi (non romanesche)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

Ingredienti

  • 1 cipolla piccola
  • 1 uovo
  • 2 fette di pancarrè o pane raffermo
  • 250 gr di polpa di pomodoro
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 400 gr di macinato
  • 8 zucchine verdi (non romanesche)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Sciacquate le zucchine e svuotatele nel centro utilizzando l’apposito utensile. Private le fette di pancarrè dei bordi e mettetele in ammollo nel latte.

In una terrina mettete la carne macinata, l’uovo, il parmigiano, il prezzemolo tritato e le fette di pancarrè ben strizzate. Se non avete il pancarrè, potete utilizzare senza problemi anche il pane raffermo del giorno prima, anche integrale o ai cereali per conferire ulteriore sapore al piatto. Amalgamate molto bene il ripieno e riempite le zucchine. In alternativa, potete tagliare le zucchine a barca.

In un tegame fate appassire la cipolla tritata in un poco di olio, quindi unite la polpa di pomodoro. Fate cuocere per circa 5 minuti, quindi aggiungete le zucchine ripiene e fate cuocere per altri 20/25 minuti a tegame coperto e fuoco dolce.

Fate tirare il sugo per bene. Salate e pepate.

Le vostre zucchine sono pronte per essere servite in tavola.

 

 

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)