Il nuovo modo di leggere Napoli

Il maestro pizzaiolo Maurizio Ferrillo presenta “la pizza-racchetta estiva”

di / 0 Commenti / 479 Visite / 29 giugno, 2017

ck8q7720 La “Pizza racchetta” è una delle “nuove versioni” della pizza più amate ed apprezzate per l’originalità, ma soprattutto per i sapori particolarmente  ck8q7748succulenti che molto spesso propone.

Così denominata per la forma che ricorda, per l’appunto, quella di una racchetta da tennis o, per mantenerci in tema, ad un racchettone da spiaggia, è una pizza composta da un manico “mini-ripieno” farcito a discrezione dell’ingegno del pizzaiolo, attaccato alla classica pizza che molto spesso di “classico” non ha nulla.

Una moda, secondo alcuni, un inno alla tradizione, rinnovata ed arricchita attraverso nuove riposte sensoriali, secondo altri, fatto sta che le “pizze moderne” o gourmet che dir si voglia, sono sempre più gettonate e richieste e si sa che è sempre al cliente che spetta l’ultima parola.

ck8q7722 Ragion per cui, il maestro pizzaiolo Maurizio Ferrillo della pizzeria Ferrillo in via Caravaggio al Vomero, sempre a caccia di nuove idee ed  ck8q7727ispirazioni per stuzzicare anche i palati più esigenti, ne ha sfornata un’altra delle sue.

Una “pizza racchetta” molto estiva, non solo per il colpo d’occhio di colori che esibisce, ma anche per i sapori freschi ed invitanti che di certo non andrebbero sprecati nemmeno d’inverno: manico ripieno di ricotta, prosciutto e provola, mentre “il cuore” della pizza è condito con mozzarella di bufala, completata all’uscita con pomodorini datterini, rucola e scaglie di parmigiano.

Un’esplosione di piacere che diventa sempre più intensa, di boccone in boccone.

Mangiare per credere!

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)