Il nuovo modo di leggere Napoli

Paccheri con zucchine e gamberetti: la ricetta di “Mimmo il Pastaio”

di / 0 Commenti / 143 Visite / 4 agosto, 2020

paccheri-pomodorini-zucchine-e-gamberettiLa ricetta che vi propongo oggi è una delle più apprezzate dell’estate, perchè fonde due sapori tipici della stagione più calda dell’anno: i paccheri con gamberi e zucchine – esordisce così il pastaio Domenico Scognamiglio, in arte “Mimmo il pastaio”, in virtù della consolidata esperienza maturata in materia di pasta tra le mura del suo laboratorio di pasta artigianale “Il Tortellino Pasta Fresca” – un primo piatto veramente veloce da preparare e molto buono e coreografico. La cosa importante di questo abbinamento gamberi-zucchine è che i sapori siano ben distribuiti ovvero che l’intenso sapore dei gamberi non copra troppo quello delle zucchine.

Ingredienti

  • paccheri: 400 gr.
  • zucchine: 3
  • gamberoni: 800 gr
  • vino bianco: mezzo bicchiere
  • olio d’oliva
  • aglio: 1 spicchio
  • sale
  • pepe nero
  • menta o basilico

Preparazione

Prima di tutto, spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele in quattro parti. Eliminate la parte bianca all’interno e poi tagliatele a piccoli quadretti. Versate un filo d’olio in una padella, aggiungete 1 spicchio d’aglio (intero o tritato) e non appena comincia a soffriggere aggiungete le zucchine, salatele e saltate le zucchine per 2 minuti, aggiungete i gamberi sgusciati in precedenza, qualche fogliolina di menta o basilico tritato e togliete dal fuoco.

Passate alla cottura dei paccheri e quando mancheranno 3 minuti alla fine della cottura, scolate la pasta e trasferitela nella padella con i gamberi e le zucchine.

Ultimate la cottura della pasta a fiamma media ed aggiungendo acqua di cottura quando necessario. A cottura ultimata, togliete dal fuoco, se preferite, aggiungete del pepe nero prima di servire in tavola.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)